line
line

Giorgio Gaslini.
La potenza di un Maestro del nostro tempo

Massimo Donà

Giorgio Gaslini: un dialogo intorno alla musica con un interprete ribelle dei nostri tempi. L’ultimo libro di Davide Ielmini apre nuove porte sull’esperienza didattica e musicologica del maestro milanese. Uno fra i massimi protagonisti dell’Arte di questa nostra epoca si racconta ed esce allo scoperto con grinta e simpatia. Il jazzista e l’autore colto – ma anche una vera voce “al di fuori dal coro” – si presenta senza cedere ai compromessi del marcato e delle istituzioni. Gaslini parla di se stesso, delle sue esperienze nel campo dell’educazione musicale, di quanto l’Italia sia in ritardo nell’accompagnare i giovani nel raggiungere la piena coscienza nell’ambito dei conservatori, della composizione e dell’interpretazione. Del pianoforte “amico-nemico”. Di come si possa cambiare alla soglia degli ottant’anni e dei sessanta di carriera ininterrotta. Una chiacchierata aperta, incondizionata, libera da qualsiasi pregiudizio o timore. Pungente anche nei confronti della critica musicale. e della politica. un incontro che mette a nudo un musicista coraggioso come altri non avevano mai fatto prima. La testimonianza di un grande artista refrattario ai clientelismi ed ai favori delle “caste” italiane. un manifesto di buonsenso e numerosi affondi su ciò che è la musica oggi, e come potrebbe essere.

Guarda la recensione del libro pubblicata su Musica Jazz, febbraio 2010